27ago

Cambiamenti sotto la zizzola

Diario attività | | Visualizzazioni (14) |Torna indietro|

Come sempre sono tanti gli impegni ma, questa settimana, mi sono occupato in particolare di ringraziamenti e saluti. Ho infatti incontrato Don Vincenzo Trotta che, dopo sei anni alla direzione dell’istituto Salesiano cittadino, proseguirà la sua opera a Torino, nella casa madre dei Salesiani, e don Gilberto Sarzotti, economo “uscente” dell’istituto braidese, che guiderà ora la parrocchia annessa all’istituto “Monterosa” di Torino. Assieme al vicesindaco Biagio Conterno e alla consigliera comunale Bruna Sibille, ho espresso ai due salesiani il sentito ringraziamento per l’attività svolta in questi anni in città e l’augurio per un proficuo cammino nelle nuove realtà a cui sono stati destinati.

Anche il Comandante della Compagnia Carabinieri di Bra Roberto Di Nunzio, in città dal 2014, a breve lascerà il braidese per assumere la guida, con il grado di maggiore, della Compagnia di Intervento operativo presso il 1° Reggimento Carabinieri “Piemonte”, con sede nel castello di Moncalieri. A nome di tutta l’Amministrazione ci tenevo ad esprimere gratitudine per il prezioso servizio svolto in questi anni a tutela della sicurezza della collettività e del territorio, in un clima di proficua collaborazione e costante dialogo con le istituzioni.

Nei prossimi giorni, avrò il piacere di ricevere anche Giuseppe Giacone, Dirigente Scolastico dell’Istituto Comprensivo BRA1, prossimo al traguardo della pensione. I miei più sentiti auguri!

Ho concluso la settimana nel migliore dei modi, ricevendo una splendida notizia: nel mese di luglio avevo inviato una richiesta formale per sollecitare una pronta riattivazione del treno per Alba delle 7.08 e l’Agenzia della Mobilità Piemontese mi ha comunicato che il 9 settembre verrà ripristinato il servizio. Per me si trattava di una questione molto importante poiché si trattava di un servizio utilizzato da numerosi pendolari che, quotidianamente, viaggiano da Bra ad Alba. In particolare, gli studenti che devono raggiungere gli istituti albesi potranno continuare ad usufruire, fin dal primo giorno di scuola, di un trasporto pubblico con un orario di partenza e arrivo coordinato all’inizio delle lezioni, quindi non posso che essere soddisfatto. Buon fine settimana!

Gianni